30 settembre 2013

*

foto
in alto: Nora
sotto: particolari di un arazzo di Renata Bonfanti, dalla mostra Arazzi nei Palazzi, Fiber Art - foto dalla sede delle Gallerie d'Italia di palazzo Leoni Montanari (Vicenza)

29 settembre 2013

a cool cat in town




provini per un film con un gatto nero a Hollywood, 1961
foto da life.time.com/

Padrino di battesimo...

In caso di battesimo (o prima comunione!) invece delle solite bomboniere - o per accompagnare un oggetto come dono - è possibile realizzare una piccola edizione accompagnata da una frase, una poesia, una foto della bimba o del bimbo, così che gli invitati possano incorniciarla come un'opera d'arte, conservarla in un cassetto per guardarla nei momenti più nostalgici o posarla ad esempio sulla mensola di una libreria, per averla sempre in bella vista.

foto:
in alto stilla da film Il Padrino (1972) via flight-time su tumblr.com
sotto piccola edizione su commissione di Nora letterpress, numerata in cinquanta esemplari.

28 settembre 2013

if you don't dance: no romance!


foto:
in alto ragazza che fa ballare il suo gatto, 1920 (da buzzfeed.com)
sotto foto pinned by Clare Whitaker (Twirling Clare su pinterest.com)

26 settembre 2013

molte miglia



Castello Cavalcanti, uno short film di Wes Anderson per Prada

25 settembre 2013

indian summer

indian summer: in questi giorni c'è un caldo speciale di tardo autunno!

foto:
still da film Moonrise Kingdom di Wes Anderson
Nora in terrazzo

15 settembre 2013

che cos'è cosa: piccole edizioni come bomboniere o etichette per bomboniere


La bomboniera secondo tradizione consiste in un dono di confetti accompagnati da un oggetto (in argento, in ceramica, in vetro...), oppure - soprattutto per chi non è invitato al matrimonio ma è conoscente degli sposi - dei soli confetti contrassegnati da un cartiglio, ovvero un'etichettina, con il nome degli sposi e talora la data di nozze. 
Una recente moda importata dagli USA prevede di regalare agli ospiti dei vasetti di confetture o creme dolci al posto della classica bomboniera: un pensiero forse più economico ma affettuoso ed ecologico, che evita l'accumularsi di soprammobili inutili e spesso kitsch...
Una piccola edizione contenente una poesia, una frase o un'iscrizione che accompagnino una bella immagine in letterpress o una piccola stampa in incisione è una proposta elegante e adatta a qualsiasi parterre di invitati.


foto:
in alto Audrey Hepburn via flickr.com
sotto edizione Nora letterpress: cartella in cartoncino marrone e poesia stampata in letterpress su carta vintage azzurra, accompagnata da un'incisione ad acquaforte in edizione numerata; confetture handmade by Carla B. Etichetta per confetti con glifo stampato in colore verde + nomi e numero di telefono degli sposi realizzata da Nora letterpress.

12 settembre 2013

che cos'è cosa: biglietti intestati "di coppia" come biglietti di ringraziamento

i biglietti di ringraziamento possono essere realizzati anche allo stesso modo di una carta da lettera intestata, ovvero come biglietti intestati agli sposi: essi possono essere impiegati sia per ringraziare dei regali di matrimonio che in occasioni successive, ad esempio dopo una cena, un invito, quando si è ospiti di qualcuno per le vacanze, per gli auguri delle feste natalizie...

foto:
in alto matrimonio di Mia Farrow con Frank Sinatra (1966) da news.instyle.com
sotto partecipazioni di matrimonio e biglietti di ringraziamento Nora letterpress (su grafica di studio privato)

06 settembre 2013

che cos'è cosa: biglietti di ringraziamento

I biglietti di ringraziamento vanno spediti una o due settimane dopo la cerimonia, spesso al ritorno del viaggio di nozze, per ringraziare dei doni ricevuti.



foto da Il Padrino da godblessthegoat via tumblr.com
thank you card di Birds of a feather
thank you card di Cloud Parade
thank you card di Bella Figura

05 settembre 2013

che cos'è cosa: a tavola! i segnaposto


foto alzatina in legno di Herriott Grace
numeri segnaposto di Bhldn

04 settembre 2013

che cos'è cosa: a tavola! i menù

I menu possono essere stampati su un foglio unico o su un classico cartoncino piegato a metà.

03 settembre 2013

che cos'è cosa: libretti da messa

Il libretto da messa, per gli sposi che celebrano la cerimonia in chiesa, contiene le letture e i passi del sacramento.
E' possibile realizzare in letterpress solo la copertina, per dare risalto allo spessore della pressione dei caratteri stampati sulla carta o sul cartoncino tipico di questa tecnica, ma anche l'intero libretto.

All'estero spesso la cerimonia è officiata con riti differenti o, quando gli sposi si sposano in municipio, di recente seguono la moda americana di allestire durante i festeggiamenti un angolo apposito in cui invitare i partecipanti a lasciare un pensiero scritto, una sorta di "guest book".


foto in alto sposi vintage da beringphotography.com
foto libretto da messa da chedonna.it
   foto dell'angolo "type  a message for the bride and groom" da boho-weddings.com

02 settembre 2013

che cos'è cosa: le indicazioni stradali (wedding maps)

In Italia non si usano ancora molto, ma i wedding invitations statunitensi sono spesso accompagnati da una mappa che indica come arrivare al luogo delle nozze e dei festeggiamenti (che spesso si tengono nello stesso luogo) o comunque al ricevimento che segue le nozze.

foto:
in alto illustrazione di Shelleys Davies
wedding map di Lark Press )Portland, Oregon, USA)
wedding map di Ajalon Printing & Design (Santa Rosa, California, USA)
save the date + avviso di controllare sul sito dedicato al matrimonio le indicazioni stradali di Digby & Rose (Washington, DC, USA)

01 settembre 2013

che cos'è cosa: di tutto un po'... "save the date" cards


I biglietti "save the date" - ovvero "segnati la data", "appuntati il giorno" - sono un uso americano, che in Italia non ha ancora molto seguito. Sono solitamente stampati su cartoncino, in forma rettangolare o tonda, e vengono spediti agli ospiti assieme all'invito.
Servono per essere messi in bella vista e tenere ben a mente la data in cui si celebrerà il matrimonio.


immagini:
in alto illustrazione di Beatrice Alemagna
save the date in b/n realizzato in tipografia offset di Minted.com (San Francisco, California, USA)
i save the date successivi sono stampati in letterpress da Bella Figura (Syracuse, New York)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...